Calcio

21 Nov 2017

Grandi squadre: 7 titolari su 11 sono stranieri

(di Andrea Ranaldo) – Nei giorni scorsi abbiamo provato a cercare le cause della disfatta dell’Italia, analizzando il numero di giocatori stranieri presenti in Serie A, e paragonandolo a quello degli altri principali campionati europei (clicca qui per leggere l’articolo). Oggi, invece, andiamo a osservare quanto, concretamente, incidano nelle nostre

Redazione 0
21 Nov 2017

MolcaWorld si presenta in Italia per rigenerare gli stadi

(di Marcel Vulpis) – Il tema degli stadi in Italia è da tempo sul tavolo del mondo del calcio. Ad oggi su 102 club professionistici solo 4 sono stati realizzati/riammodernati e, come nel caso di quello della Juventus, ci sono voluti ben 11 anni, dal momento della decisione di costruirlo.

0
20 Nov 2017

Il flop dell’Italia colpisce anche i bookie

Una pagina nera per la Nazionale, ma anche un duro colpo per i bookmaker. Il flop dell’Italia nelle qualificazioni mondiali peserà anche sugli affari delle società di scommesse italiane, che – apprende Agipronews – dopo la Svezia hanno aperto un tavolo urgente di confronto sul business della prossima estate. Senza

Redazione 0
20 Nov 2017

Sibilia (LND): Sciacallaggio politico? Non so a cosa si riferisse

“C’e’ stata una componente autorevole che ha pensato di non fare più parte della maggioranza e noi ne abbiamo preso atto. Ringraziamo Tavecchio per quello che ha fatto, ora il calcio ha bisogno di ripartire e cominciare un nuovo percorso”. Lo ha detto il presidente della LND, Cosimo Sibilia, dopo

Redazione 0
20 Nov 2017

Tavecchio (FIGC): LND, alleata 18 anni, mi ha voltato spalle

E arrivò il momento del tradimento (politico). “Quando oggi ho avuto la sensazione che la mia componente (la Lnd, ndr), nella quale ho vissuto per 18 anni, ha fatto considerazioni che non promettevano sostegno, non ci ho pensato un attimo e mi sono dimesso per un atto politico e non

Redazione 0
20 Nov 2017

Tavecchio (FIGC) si dimette e volano gli stracci nel mondo del calcio

E’ ufficiale. Carlo Tavecchio lascia la poltrona di presidente federale alla Federcalcio e attacca il sistema. Le Leghe gli avrebbero “voltato le spalle“. Oltre a ciò la “speculazione politica è ormai arrivata al limite” e poi: “…il presidente del Coni Giovanni Malago vuole commissariare? E’ molto grave. In Italia, ci

Redazione 0