Federazioni Italiane

21 Nov 2017

Sibilia (LND): Non si può commissariare la FIGC

“Ho parlato con vari giuristi, tutti mi dicono che a tutt’ora non ci sono le condizioni per commissariare la Figc. Poi, certo, se serie A e B non riuscissero a eleggere il presidente…”. Cosimo Sibilia, n.1 della Lega Nazionale Dilettanti, interviene al telefono con l’Ansa sulla questione del giorno in

Redazione 0
21 Nov 2017

Grandi squadre: 7 titolari su 11 sono stranieri

(di Andrea Ranaldo) – Nei giorni scorsi abbiamo provato a cercare le cause della disfatta dell’Italia, analizzando il numero di giocatori stranieri presenti in Serie A, e paragonandolo a quello degli altri principali campionati europei (clicca qui per leggere l’articolo). Oggi, invece, andiamo a osservare quanto, concretamente, incidano nelle nostre

Redazione 0
19 Nov 2017

Assosport: internazionalizzazione chiave per crescere

Nel 2018 si prevede che il 78,8% della produzione della calzatura sportiva sarà finalizzata all’export (contro il 75,6 del 2016) e il 78,9% della produzione dell’attrezzo sportivo (78,1 nel 2016) – dati Cerved. L’internazionalizzazione è la chiave per crescere: questo è il dato certo emerso dal convegno promosso da Assosport

Redazione 0
19 Nov 2017

MDP contesta il pacchetto per lo Sport ideato dal ministro Lotti

Un “contro pacchetto” sullo sport a firma MDP: il gruppo parlamentare, che in Senato è guidato da Maria Cecilia Guerra, mette sotto accusa le misure messe a punto dal ministro dello Sport Luca Lotti proponendone addirittura la cancellazione. Consapevole che però questa strada è difficile da percorrere, in alternativa, MDP

Redazione 0

Coni

05 Dic 2017

Il premio San Michele d’Oro a Giovanni Malagò (CONI)

Lo sport in festa con il Premio San Michele d’Oro. Mercoledì prossimo alle ore 11.00 presso la Chiesa di Sant’Angelo al Cassero, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, riceverà dalle mani del sindaco Mario Agnelli il Premio San Michele d’Oro in quanto “ha promosso i valori del fair play, dello

Redazione 0
05 Dic 2017

Il CIO sospende la Russia. Niente Giochi olimpici

Il Comitato Internazionale Olimpico ha ufficializzato di aver sospeso il comitato olimpico russo e ha deciso che solo singoli atleti “puliti” potranno partecipare, su invito, ai Giochi invernali di PyeongChang 2018 sotto la bandiera olimpica.

Redazione 0
28 Nov 2017

La FIGC paga pegno: -2,6 milioni di euro. Ma la scelta è stata condivisa dalla Giunta CONI

“Siamo attenti al portafoglio, non viviamo nelle nuvole. Riusciamo a mantenere il livello di contribuzione dell’anno precedente. Il calcio avrebbe dovuto avere una somma decisamente inferiore per i criteri attuali: ha avuto una lievissima riduzione, di 2,6 milioni di euro. Si tratta di una scelta condivisa dalla Giunta. Nessuna punizione

Redazione 0
27 Nov 2017

Urbano Cairo (Torino FC) chiede di rifondare lo sport e il calcio italiano

“C’è da rifondare tutto lo sport italiano e anche il calcio. Il messaggio arriva dal presidente del Torino FC, Urbano Cairo, che dice di avere stima del presidente del Coni, Giovanni Malagò, ma aggiunge che “bisogna rifondare tutto” e si deve capire che “nessuno può fare il primo della classe”.

Redazione 0

Federazioni Estere

01 Nov 2017

Il CIO apre agli eSports: rivoluzione o forzatura?

(di Andrea Ranaldo) – La notizia era nell’aria, ma ora ha trovato i crismi dell’ufficialità: attraverso un comunicato stampa, il CIO (Comitato Internazionale Olimpico) ha annunciato di considerare gli eSports una vera e propria attività sportiva. Una decisione storica, che fa seguito agli incredibili numeri registrati dall’industria del “gaming”: ad oggi, le statistiche parlano

Redazione 0
30 Ott 2017

FFU: un super comitato di esperti per contrastare il match fixing

La FFU (Federcalcio Ucraina) ha deciso di costituire un comitato di esperti, costituito con l’obiettivo di valutare azioni di gioco in partite in cui si verifichino movimenti di quote sospette. Il comitato si inserisce in una serie di modifiche volute dal presidente della FFU Andriy Pavelko (nella foto in primo piano)

Redazione 0
29 Ott 2017

Il CIO apre al mercato degli e-Sports

I cinque cerchi “strizzano” l’occhio ai video-players. Il Comitato internazionale olimpico (CIO) ha diffuso un comunicato che riconosce ufficialmente e per la prima volta i videogiochi come sport a tutti gli effetti. Gli eSports possono essere considerati delle discipline agonistiche vere e proprie. Per un pieno riconoscimento dovranno rispettare i valori

Redazione 0
27 Ott 2017

Lotto raddoppia nel paddle: entra a sostegno della Federazione spagnola

Dopo l’annuncio della sponsorizzazione delle Nazionali italiane maschile e femminile di paddle, Lotto, l’azienda italiana attiva nelle calzature e nell’abbigliamento per lo sport e il tempo libero, rafforza la sua presenza in questa disciplina, annunciando il nuovo accordo di sponsorizzazione tecnica con la Federazione Spagnola di Paddle fino al 2020. Grazie

Redazione 0

Fifa - Uefa

16 Nov 2017

ESCLUSIVA – Silva (MP&Silva): Gestiamo nel mondo 51 diversi diritti sportivi. La serie A è un prodotto “neutro” nel nostro business

(di Marcel Vulpis) – Nell’ultima settimana, la gestione della vendita dei diritti audiovisivi del calcio italiano all’estero è passata da MP&Silva (dopo tre mandati consecutivi) al colosso americano IMG, pur in presenza di un contratto meno oneroso (l’offerta a stelle e strisce infatti è stata inferiore di 10 milioni di

0
15 Nov 2017

Eliminazione Italia, fallimento sportivo oltre che salasso economico

Contattato dall’agenzia Dire, Marcel Vulpis, direttore di Sporteconomy.it e analista di temi economici del Corriere dello Sport, ha provato a delineare i contorni del flop azzurro dopo la clamorosa eliminazione dalle qualificazioni ai Mondiali del 2018 in Russia. “…Sempre in materia di abbigliamento sportivo, la situazione di dubbio ha costretto

0
15 Nov 2017

Eliminazione Italia, tracollo non solo sportivo

Tracollo. E non solo sportivo. La partita della riscossa, la partita della vita, la partita che da sola è riuscita a (ri)portare allo stadio, in questo caso il San Siro di Milano, oltre 70mila persone, si è tramutata nel punto forse più basso del calcio italiano. Almeno a livello di

Redazione 0
12 Nov 2017

Figuraccia mondiale. l’Italia può qualificarsi, ma solo se ci crede.

(di Marcel Vulpis) – Di Mondiale nei giorni scorsi, a Stoccolma, nella gara (per le qualificazioni a Russia2018) che ha visto la Svezia opposta agli azzurri , c’è stata solo la “figuraccia” che hanno fatto i nostri in campo. Adesso la Nazionale tricolore, per passare, dovrà realizzare almeno due gol

0

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *