Istituzione e Attualità

21 Nov 2017

Grandi squadre: 7 titolari su 11 sono stranieri

(di Andrea Ranaldo) – Nei giorni scorsi abbiamo provato a cercare le cause della disfatta dell’Italia, analizzando il numero di giocatori stranieri presenti in Serie A, e paragonandolo a quello degli altri principali campionati europei (clicca qui per leggere l’articolo). Oggi, invece, andiamo a osservare quanto, concretamente, incidano nelle nostre

Redazione 0
21 Nov 2017

AFC lancia l’app anti match-fixing. Segnalazioni in tempo reale

Un’app per telefonino per segnalare i tentativi di corruzione o match fixing che potrà essere utilizzata da atleti, allenatori e tifosi: è l’ultimo strumento che la Asian Football Confederation metterà a disposizione, implementata grazie a un accordo con Sportradar, per contrastare i tentativi di combine. Le segnalazioni, riporta Agipronews, potranno

0
21 Nov 2017

MolcaWorld si presenta in Italia per rigenerare gli stadi

(di Marcel Vulpis) – Il tema degli stadi in Italia è da tempo sul tavolo del mondo del calcio. Ad oggi su 102 club professionistici solo 4 sono stati realizzati/riammodernati e, come nel caso di quello della Juventus, ci sono voluti ben 11 anni, dal momento della decisione di costruirlo.

0
21 Nov 2017

Mkers e Gamerwall: all’Università entrano gli eSports

In questo periodo di grande ribalta per gli eSport, Gamerwall ha portato il gaming nel mondo accademico. La Gamerwall University League nasce per dare la possibilità di una crescita personale dello studente attraverso i videogiochi. Come premio per il vincitore finale del campionato su piattaforma XBox è prevista una borsa

Redazione 0
20 Nov 2017

Stati Generali del CONI nell’Armageddon del calcio italiano

(di Gianni Bondini)* – Gli “Stati Generali“, quali rappresentanti di tutti i ceti sociali  vennero convocati in Francia nel 1789  per limitare il  potere monarchico e scongiurare i moti rivoluzionari. Soluzione fallita. Gli “Stati Generali del Coni” sono,invece, degli appuntamenti per discutere e (se possibile) trovare soluzione ai problemi dello

Gianni Bondini 0
20 Nov 2017

Il flop dell’Italia colpisce anche i bookie

Una pagina nera per la Nazionale, ma anche un duro colpo per i bookmaker. Il flop dell’Italia nelle qualificazioni mondiali peserà anche sugli affari delle società di scommesse italiane, che – apprende Agipronews – dopo la Svezia hanno aperto un tavolo urgente di confronto sul business della prossima estate. Senza

Redazione 0