Rugby

07 Mag 2017

Land Rover worldwide partner di Rugby World Cup 2019

Land Rover ha rinnovato la propria sponsorship con la World Cup di Rugby e dopo il successo del 2015 continuerà ad essere worldwide partner e veicolo ufficiale dell’evento iridato cui fornirà i veicoli necessari alla logistica. L’accordo estende così il sostegno ventennale da parte di Land Rover  al mondo del rugby, che ha

Redazione 0
11 Apr 2017

Rugby: Adidas in uscita su FIR, pronta all’ingresso Macron

Sono sempre più forti i rumour di una Macron, azienda italiana con sede a Bologna, in entrata sulla Nazionale di rugby, al posto di Adidas, brand tedesco che si era legato alla maglia dell’Italrugby nel 2012/13. La casa delle tre strisce ha il contratto in scadenza (il prossimo 30 giugno

Redazione 0
11 Apr 2017

Rugby: nuova identità per la Continental Shields (EPCR)

L’EPCR ha annunciato la nuova identità creata per il Torneo di Qualificazione alla Challenge Cup che si chiamerà ormai European Rugby Continental Shield (scudo continentale). L’obiettivo di questo torneo, organizzato dall’EPCR in collaborazione con la Federazione Italiana di Rugby (FIR) e Rugby Europe, è di ampliare gli orizzonti del rugby

Redazione 0
04 Mar 2017

Heineken sponsor della Rugby World Cup 2019

Heineken rinnova la sua partnership con Rugby World Cup (RWC). Sarà infatti sponsor ufficiale della Rugby World Cup 2019, che si disputerà per la prima volta nella storia in Giappone, con lo scopo di diffondere questo sport in tutta l’Asia. L’accordo tra le parti, che nel 2019 arriverà a 24

Redazione 0
12 Feb 2017

Rugby: Italia rullata dall’Irlanda, ma gli ascolti tv reggono

Vera e propria lezione di rugby all’Olimpico per l’Italia “asfaltata” da un’Irlanda resa ancora più aggressiva dalla sconfitta di esordio a Edimburgo. E’ stato una partita colorata solo di verde, sul fronte azzurro c’è stato orgoglio ma niente di più. Troppo forte il divario tra le due squadre, il nostro

Redazione 0
06 Feb 2017

La prima partita dell’Italrugby fa volare gli ascolti di Dmax

Domenica 5 febbraio in day time su Dmax, record storico per l’esordio dell’Italia all’RBS 6 NAZIONI: il match “Italia-Galles” (punteggio finale 7-33) è stato seguito da una media di 868.000 telespettatori con il 4,7% di share. Risultato che sale all’8,8% di share sul pubblico maschile 15-34 anni. Miglior risultato di

Redazione 0