Sponsorship

21 Nov 2017

Scoppia il match fixing in Thailandia

Dodici persone arrestate, tra cui cinque giocatori e due arbitri. È il risultato dell’operazione anti-match fixing portata avanti dalla polizia e dalla Federcalcio della Thailandia, in seguito a un’inchiesta sui risultati di quattro partite, una disputata a luglio e tre a settembre. Secondo quanto riporta l’Associated Press, quattro giocatori del

Redazione 0
21 Nov 2017

AFC lancia l’app anti match-fixing. Segnalazioni in tempo reale

Un’app per telefonino per segnalare i tentativi di corruzione o match fixing che potrà essere utilizzata da atleti, allenatori e tifosi: è l’ultimo strumento che la Asian Football Confederation metterà a disposizione, implementata grazie a un accordo con Sportradar, per contrastare i tentativi di combine. Le segnalazioni, riporta Agipronews, potranno

0
21 Nov 2017

MolcaWorld si presenta in Italia per rigenerare gli stadi

(di Marcel Vulpis) – Il tema degli stadi in Italia è da tempo sul tavolo del mondo del calcio. Ad oggi su 102 club professionistici solo 4 sono stati realizzati/riammodernati e, come nel caso di quello della Juventus, ci sono voluti ben 11 anni, dal momento della decisione di costruirlo.

0
21 Nov 2017

Mkers e Gamerwall: all’Università entrano gli eSports

In questo periodo di grande ribalta per gli eSport, Gamerwall ha portato il gaming nel mondo accademico. La Gamerwall University League nasce per dare la possibilità di una crescita personale dello studente attraverso i videogiochi. Come premio per il vincitore finale del campionato su piattaforma XBox è prevista una borsa

Redazione 0
20 Nov 2017

Sibilia (LND): Sciacallaggio politico? Non so a cosa si riferisse

“C’e’ stata una componente autorevole che ha pensato di non fare più parte della maggioranza e noi ne abbiamo preso atto. Ringraziamo Tavecchio per quello che ha fatto, ora il calcio ha bisogno di ripartire e cominciare un nuovo percorso”. Lo ha detto il presidente della LND, Cosimo Sibilia, dopo

Redazione 0
19 Nov 2017

Assosport: internazionalizzazione chiave per crescere

Nel 2018 si prevede che il 78,8% della produzione della calzatura sportiva sarà finalizzata all’export (contro il 75,6 del 2016) e il 78,9% della produzione dell’attrezzo sportivo (78,1 nel 2016) – dati Cerved. L’internazionalizzazione è la chiave per crescere: questo è il dato certo emerso dal convegno promosso da Assosport

Redazione 0